Torrente Quarantore

Torrente Quarantore

In concomitanza con l’arrivo della primavera e con il disgelo delle nevi, si assiste al sorprendente fenomeno che interessa il Torrente Quarantore, un antico letto di lava che ospita per alcune settimane un vero e proprio torrente detto anche Sciambro. Sono diversi i punti ideali per assistere a questo interessante spettacolo, a pochi passi dalla Mareneve oppure risalendo le sponde per alcune centinaia di metri, tra piccole cascate e unici scenari grazie anche alla variegata vegetazione vulcanica.

 

 


Tags assigned to this article:
etnasciambrovolcano

Related Articles

Rifugio Monte Spagnolo

Posizionato lungo la pista Altomontana del vulcano, in territorio del comune di Randazzo, il Rifugio Monte Spagnolo è un punto di riferimento per l’escursionismo sul versante settentrionale.

Rifugio Galvarina

Il Rifugio Galvarina è uno dei rifugi etnei più conosciuti e frequentati, con la parete ovest del vulcano alle spalle

Rifugio Saletti

Facilmente raggiungibile da Case Pirao, il Rifugio Saletti si fa spazio all’interno l’imponente pineta. Piccola area attrezzata e fontana con acqua non potabile.