Torrente Quarantore

Torrente Quarantore

In concomitanza con l’arrivo della primavera e con il disgelo delle nevi, si assiste al sorprendente fenomeno che interessa il Torrente Quarantore, un antico letto di lava che ospita per alcune settimane un vero e proprio torrente detto anche Sciambro. Sono diversi i punti ideali per assistere a questo interessante spettacolo, a pochi passi dalla Mareneve oppure risalendo le sponde per alcune centinaia di metri, tra piccole cascate e unici scenari grazie anche alla variegata vegetazione vulcanica.

 

 


Tags assigned to this article:
etnasciambrovolcano

Related Articles

Monti De Fiore

La formazione dei Monti De Fiore risale all’eruzione del 1974. Dall’area di Piano Fiera, è possibile intraprendere l’itinerario che conduce ai coni.

Ponte dei Saraceni

La stazione turistica di Piano Provenzana – Etna Nord è situata nel versante nord dell’Etna, a quota di 1.810 metri s.l.m. nel comune di Linguaglossa.

Frattura eruttiva del 1923

Frattura eruttiva del 1923 La frattura alla base di Monte Nero si formò durante l’eruzione che ebbe inizio il 17