Castagno della Nave

Nel territorio di Mascali, al confine con Sant’Alfio, si trova il millenario Castagno della Nave, chiamato dai contadini “Arrusbighiasonnu”. Questo nomignolo è stato assegnato all’albero per via delle sue lunghe e basse chiome che urtavano i volti dei contadini mentre, a dorso di mulo, rientravano stanchi dal lavoro svegliandoli dal torpore.