Castagno della Nave

Castagno della Nave

Nel territorio di Mascali, al confine con Sant’Alfio, si trova il millenario Castagno della Nave, chiamato dai contadini “Arrusbighiasonnu”. Questo nomignolo è stato assegnato all’albero per via delle sue lunghe e basse chiome che urtavano i volti dei contadini mentre, a dorso di mulo, rientravano stanchi dal lavoro svegliandoli dal torpore.


Tags assigned to this article:
albero monumentalecastagno della naveetnavolcano

Related Articles

Ponte dei Saraceni

La stazione turistica di Piano Provenzana – Etna Nord è situata nel versante nord dell’Etna, a quota di 1.810 metri s.l.m. nel comune di Linguaglossa.

Frattura eruttiva del 1923

Frattura eruttiva del 1923 La frattura alla base di Monte Nero si formò durante l’eruzione che ebbe inizio il 17

Monte Nuovo

Monte Nuovo Altitudine: 1670 m.s.l.m L’anno di formazione risale all’eruzione che si verifico da febbraio a marzo del 1763. Situato