Breaking News

  • Timparossa

    La faggeta di Timparossa e l’omonimo Rifugio sono delle importanti mete per trekkers di tutte le età. La partenza da Piano Provenzana regala uno scorcio molto suggestivo sull’eruzione del 2002.

    ...

  • Sentiero Grotta dei Lamponi

    La Grotta dei Lamponi, formata durante l’eruzione del 1614/24 è un tunnel di scorrimento lavico di pregevole fattura sul versante nord del vulcano.

    ...

  • Sentiero Rifugio Santa Barbara

    Case Santa Barbara : L’itinerario sul versante sudovest del vulcano attraversa scenari dove la vegetazione si alterna ai crateri, agli hornitos

    ...

  • Grotta del Gelo

    Lungo la strada provinciale Mareneve, all’altezza del Rifugio Ragabo, comincia un lungo trekking fino alla regina delle cavità etnee: la Grotta del Gelo.

    ...

  • Acqua Rocca degli Zappini

    Il sentiero natura di Acqua Rocca degli Zappini, si sviluppa all’interno di una rigogliosa faggeta, sul versante sud-est del vulcano.

    ...

  • Crateri Sommitali

    Una delle vie preferenziali per raggiungere l’area sommitale è l’itinerario che parte dal Rifugio Sapienza, stazione turistica a Etna Sud. Mediante l’uso delle cabinovie della Funivia dell’Etna

    ...

Calendario Etna – Lava Calendar 2018

Lava Calendar 2018

MyEtnaMap ed Etna Walk presentano il nuovo calendario 2018.

calendario etna 2018

Dodici stampe fotografiche al costo di 20€. 

Scegli il formato e prenota la tua copia.


    20x30 Stampa Fotografica30x45 Stampa Classica



    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003*



    Related Articles

    Borghi di Sicilia – Atmosfere cultura arte natura di 58 luoghi di straordinaria bellezza

    Due giovani catanesi raccontano in un libro fotografico la bellezza più nascosta della Sicilia, in un lento viaggio che, da Custonaci a Trecastagni, attraversa 58 borghi.

    Giro d’Italia 2018 – Arrivo sull’Etna

    Partirà per la prima volta fuori dall’Europa il 4 maggio da Gerusalemme e si concluderà il 27 maggio a Roma.

    La salita ai crateri sommitali: ecco come i giovani del 1700 imparavano a “vivere”.

    «Un uomo che non sia stato in Italia sarà sempre cosciente della propria inferiorità, per non avere visto quello che un uomo dovrebbe vedere».

    No comments

    Write a comment
    No Comments Yet! You can be first to comment this post!

    Only registered users can comment.